Evento

Canova Club Roma - Cenacolo di martedì 27 giugno 2017

Serata degli Auguri di Buone Vacanze

e consegna del Canoviano d’Onore  a

Francesco Starace 

AD Enel



 
 
 

Effemeride N° IX Anno XXXIX

Prossimo Cenacolo:

martedì 27 giugno 2017

Serata degli Auguri di Buone Vacanze

E consegna del Canoviano d’Onore

a Francesco Starace

AD Enel

 

Villa Miani , Via Trionfale, 151, Roma

(parcheggio disponibile dai due ingressi in Via Trionfale 151 o da Via Cadlolo 121)

Check in-Aperitivo-  Inizio serata ore 19:30 con cena a seguire

(Serata fuori quota Sociale: € 65 per i Soci - €75,00 per gli amici; “no cena” solo per i Soci)

Per le prenotazioni al Cenacolo si prega di inoltra una mail ad eventi@canova.club. Grazie.

Adesioni entro e non oltre martedì 20 giugno p.v. Grazie.

 

“Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile.

E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile”

(San Francesco d’Assisi)

 

Cari Amici, prima che Soci,

 

con il prossimo settembre entreremo nei nostri primi 40 anni ed inizieremo operativamente a fare i cambiamenti necessari perché il nostro Club possa vivere bene per i prossimi 40. Aiutatemi in questi cambiamenti e riusciremo ad avere presto un Canova a gestione/conduzione collegiale. Grazie. Fatemi sapere chi vuole dare una mano in questo rinnovamento, che vi racconterò passo passo. Stefano

 

Carissimi Soci ed Amici,

 

segnate sulle vostre agende il nostro appuntamento degli Auguri di Buone Vacanze con la Consegna del Canoviano d’Onore 2017, che si terrà martedì 27 giugno p.v. nella splendida cornice di Villa Miani, la stupenda dimora neoclassica sulla collina di Monte Mario, immersa nel verde di un giardino curatissimo, che offre un panorama mozzafiato su Roma, quasi a sfiorare la Cupola di San Pietro.

Siamo riusciti ad offrirvi questa straordinaria location grazie al contributo di due aziende e dei rispettivi soci ed amici, Liliana Fratini Passi, Direttore Generale del Consorzio CBI e Alberto Tripi, Presidente di Almaviva. Ringraziamo per la collaborazione anche Giulia Ottaviani del Relais Le Jardin e Adele Lax, moglie del Socio Antonio Lax.

La serata inizierà alle 19.30 con il check in e l’aperitivo sulla terrazza, con sottofondo musicale eseguito dal vivo dalla Hot Jazz Trio di Giancarlo Colangelo. Dalle 20.30 sarà servita la cena nel bellissimo Salone delle Feste, con un gustoso e raffinato menu.

Il fulcro della serata sarà la proclamazione del Canoviano d’Onore, il più votato dai soci, che quest’anno a Roma è stato il Dott. Francesco Starace, AD Enel, di cui scopriremo gli aspetti più personali del suo evidente e grande successo professionale.

A seguire un momento musicale con la vocalist Cinzia Tedesco, già finalista al Premio R.O.S.A 2017. Nuovo talento del jazz italiano (TG2), si è esibita per Bill Clinton; è protagonista di uno speciale TG1 TV7 a lei dedicato; canta in teatro al fianco di Piera degli Esposti e Maddalena Crippa; il suo Verdi's Mood (Sony Music), rivisitazione in chiave jazz del repertorio verdiano, è un progetto unico al mondo e patrocinato dal MIBACT. Dopo aver cantato in luoghi prestigiosi tra cui il Teatro Sistina, il Piccolo di Milano, il Duse di Bologna, il Festival dei Due Mondi di Spoleto, l'Auditorium Parco della Musica di Roma e la Jazz Keller in Germania, Cinzia Tedesco sarà sul palco del Canova, per interpretare brani memorabili arrangiati dal maestro Roberto Guarino alla chitarra jazz & computer programming.

La serata si concluderà come tradizione alle 23.00, con il brindisi in 5 tempi del nostro Presidente e con un ricco buffet dei dolci sulla terrazza.

Vi aspettiamo numerosi, con prenotazioni tassativamente entro il 20 giugno p.v., per chiudere l’annata insieme in bellezza ed allegria.

Cicci Montiroli e Gabriella Gerace

 

Per gli Annali del Club: lo scorso martedì 6 giugno il competente uditorio del Canova si è confrontato con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan. Il ministro ha cominciato il suo intervento con la puntualità che lo contraddistingue – in perfetta sintonia con le prassi del club. Ha ripercorso tre anni di governo dell’economia con l’ausilio di pochi grafici, dai quali ha fatto emergere il sentiero stretto percorso dal Paese, segnato da un lato dall’elevato livello di debito pubblico e dall’altro da un tessuto economico uscito indebolito dalla doppia crisi degli anni 2009 e 2012-2013. Ne è emerso un dibattito pacato sullo stato di salute dell’economia italiana, certo non ancora ottimale ma caratterizzato da indubbi segnali di miglioramento: quattro anni consecutivi di crescita (in significativa accelerazione nel 2017), conti pubblici sotto controllo (il deficit è in discesa dal 3 al 2 per cento e il debito in rapporto alla ricchezza nazionale ha smesso di crescere), numero degli occupati in aumento e degli inattivi in diminuzione, così come il tasso di disoccupazione. Viviamo quindi nel migliore dei mondi possibili? Non è questa la sintesi del Ministro, che tuttavia ha invitato l’uditorio a fare tesoro dei risultati fin qui raggiunti per ripartire verso un futuro più ambizioso, degno dell’Italia, grazie a una nuova stagione di investimenti, soprattutto nel campo dell’istruzione e della ricerca Roberto Basso

 

Canovalandia onlus: Questo è il mese della richiesta da parte di tutti del nostro 5X1000. Tutti vuol dire anche Canovalandia Onlus ed è questo lo scopo di queste righe.

Canovalandia Onlus, non dovendo finanziare una “sua” attività di Solidarietà sottostante, è libera da conflitti d’interesse nello scegliere le opere da finanziare secondo il reale bisogno (dai generi alimentari, al riscaldamento, alla luce, al gas, ai vestiti, ai lavori di manutenzione…).

Canovalandia Onlus rivolge la sua opera soprattutto, ma non esclusivamente, alle categorie più deboli: anziani e giovani.

Diventa anche tu quindi, un nostro Sostenitore devolvendo il 5 per mille! Indicando nella Dichiarazione dei Redditi il codice fiscale della NOSTRA (e TUA, perché l'avrai sostenuta) Canovalandia Onlus: C.F. 07306251005 - Ricordatene! E se hai un commercialista che ti compila il modello unico, ricordagli di indicare questo codice fiscale nel tuo Unico. E’ importante!

In questo caso saremmo sinceramente felici di sapere del tuo gesto di fiducia nei nostri confronti e ti chiediamo di poter aggiungere il tuo nome alla lista di coloro che hanno dichiarato di aver versato il 5X1000 a favore di Canovalandia Onlus, per suscitare emulazione in chi legge. Qualora ti facesse piacere che il Canova Club/Canovalandia Onlus, sappia che tu li supporti, ma preferisci restare anonimo, noi rispetteremo la tua richiesta. Grazie. Prima di salutarTi, Ti preghiamo di inoltrare questa nostra richiesta ai Tuoi amici, soprattutto dottori commercialisti, ma solo a quelli veri, quelli con cui sei in confidenza di cuore, e che consideri  sensibili al tema della Solidarietà, in particolare a quella per gli anziani. A loro puoi garantire Tu stesso  che "quelli" del Canova Club, sono gente brava e per bene, a cui si può delegare un'attività così importante come il far del bene. Grazie. Francesco Saponaro (Presidente Canovalandia Onlus), Nadia Tartaglia (Tesoriere), Roberta Pappatà (Segretario Generale)

 

“Cambia prima di essere costretto a farlo” (Jack Wleck).

E’ quello che ho cominciato a fare con la comunicazione di Effemeridi (e Notisiari) e che vi scorre sotto gli occhi. Spero abbiano apprezzato soprattutto gli amici che non sempre hanno il tempo (e la voglia) di leggerci fino in fondo. In questo modo loro non possono raccogliere il mio grazie più sentito a voi che siete arrivati fino alla fine. Il Vostro,

 

Stefano

In evidenza