Chi Siamo
 

Service del Canova Club

 
 

Amor per Roma

Tra i progetti del Canova Club c’è anche Amor per Roma, strumento nato per contribuire al miglioramento e allo sviluppo della vita culturale romana, nonché per cooperare a risolvere alcune istanze particolarmente urgenti per la Capitale. In collaborazione con l’associazione no profit Cenacolo Romano, aspira a contribuire, nei limiti delle proprie possibilità, alla valorizzazione degli straordinari beni culturali, storici, religiosi e artistici della Capitale. L’idea è quella di gestire in modo imprenditoriale, attraverso questa nuova struttura condivisa (Amor x Roma – Cenacolo Romano) e con l’aiuto dei tanti manager che gravitano intorno al Canova, siti archeologici, musei e altri beni culturali, così come di “adottare” alcuni di questi siti per ristrutturarli e restituirli alla città.

Coordinatore: Giuseppe Ibrido 

 
 
 

Amor per Milano

Il Canova Club è sempre stato al servizio delle istituzioni e del bene comune e, di riflesso, Amor per Milano si è prefissato l’obiettivo di riunire e coordinare le competenze e la professionalità dei soci per metterle a disposizione del decisore pubblico. La sfida consiste nell'individuare con chiarezza i parametri che possano rendere Milano all'altezza delle migliori metropoli internazionali e, di conseguenza, valorizzarne i punti di forza. Potenziare il capitale di visibilità che Milano ha acquisito nella fase pre e post Expo, sostenere l’immagine della città, accrescere la sua forza attrattiva sia come destinazione turistica che come centro di investimento: questo è il contributo che vuole dare alla città.

Al fine di raggiungere un optimum sociale e permettere a Milano di essere una vera “smart city” è necessario che la sfera pubblica e quella privata inizino a collaborare fattivamente. Questo service ha l’obiettivo di avvicinare il Canova al Comune di Milano e proporre progetti e iniziative comuni che possano migliorare la qualità della vita dei cittadini e lo sviluppo delle imprese che operano sul territorio.

Coordinatori di Milano: Patrizia Giangualano, Maria Liguori, Nicolò Mardegan, Simona Norreri, Massimo Pietracaprina, Aida Proietti

 
 
 

Breakfast & Finance

Il Canova Club organizza mensilmente a Roma e a Milano gli appuntamenti Breakfast & Finance, per condividere e veicolare scenari, visioni e previsioni sul mondo finanziario, economico e politico italiano grazie al contributo di decision maker di livello. Le sessioni Breakfast & Finance hanno lo scopo di fornire, attraverso incontri di taglio tecnico, le idee, i punti di vista e le prospettive di voci autorevoli della business community e dei soci. Questi appuntamenti rappresentano un’occasione unica di networking per i soci e gli amici del Canova Club per stabilire o rafforzare un contatto informale, personale e diretto con alcuni esponenti di rilievo del Paese. Questi ultimi, da parte loro, hanno l’opportunità di conoscere più in profondità i problemi e le attività principali delle aziende operanti sul territorio, così come di stabilire o rinsaldare le loro relazioni con i rappresentanti di queste aziende, soci del Club.

Coordinatore di Milano: Aida Proietti, Lorenzo Alfieri, Chiara Di Ciero
Coordinatori di Roma: Roberto Basso, Federico Farinelli, Vincenzo Marzetti, Piergiorgio Zettera

 
 
 

Canova Digitale

La rivoluzione digitale in atto sta trasformando radicalmente la vita delle persone, i modelli di business delle aziende in tutti i settori e il funzionamento delle istituzioni. Per sua natura, il digitale supera le tradizionali barriere sociali, geografiche e normative rappresentando per l’Italia un’opportunità e una minaccia al tempo stesso.
Il Canova Club, in coerenza con la sua missione al servizio del Paese, promuove questa iniziativa per creare dibattito, elaborare idee e formulare proposte sui temi di cultura, tecnologia e politiche digitali. Sono previsti incontri dedicati o Cenacoli speciali con esperti del mondo istituzionale, accademico e aziendale. L’obiettivo di questi incontri è approfondire i principali paradigmi della trasformazione digitale e i relativi impatti, adottando un approccio multidisciplinare e non competitivo. Le attività vengono svolte dai soci Canova di Roma e Milano, i quali mettono a disposizione competenze in molteplici settori e network relazionali per offrire una prospettiva originale e indipendente.

Coordinatore di Milano e Roma: Giovanni Contemi

 
 
 

Canova Giovane

Nasce come estensione del Canova Club con l'obiettivo di promuovere l'aggregazione giovanile nell’età compresa tra i 25 e i 35 anni, attraverso lo sviluppo di valori comuni come la cultura del lavoro, il networking, l’attenzione e l’impegno sociali. In questo si ispira all'esperienza del Canova Club, con cui condivide i valori dell'Amicizia, della Cultura e della Solidarietà. Lo stile del Canova Club Giovane è caratterizzato da un rapporto informale tra tutti i partecipanti e forti amicizie nascono tra coloro che si impegnano personalmente nel lavoro di squadra che caratterizza ogni attività. Il Canova Club Giovane si riunisce mensilmente per incontri su temi di economia, impresa, attualità, start-up, portando l’esperienza di diversi relatori di rilievo. Per il Canova Club Giovane vengono anche organizzati seminari di approfondimento, uscite culturali, feste e attività di mentoring. I giovani soci hanno accesso agli eventi del Canova Club e si impegnano nel sociale sostenendo le iniziative portate avanti da Canovalandia Onlus.

È in fase di implementazione anche il Canova Giovanissimo che aggrega ragazzi nell’età compresa tra i 18 e 24 anni. 

 

Supervisor di Milano: Thomas Castagna, Claudio Colombo, Sabino Costanza, Lorenzo Mazzei, Aida Proietti, Laura Rollo

Coordinatori di Milano: David Berera, Martina Carusi, Michela Guicciardini, Stefano Passetti (Canova Giovanissimo), Leonardo Tanzarella

Coordinatori di Roma: Arturo Capria, Andrea Saponaro

 
 
 

Canovalandia Onlus

Uno dei valori fondanti del Canova Club (oltre ad Amicizia e Cultura) è la solidarietà. Canovalandia Onlus si occupa dei più bisognosi, con un’attenzione particolare agli anziani e alle piccole opere di solidarietà che necessitano di supporto per effettuare al meglio le attività di beneficenza e di primo soccorso nelle rispettive città di Roma e Milano. Canovalandia Onlus opera attraverso interventi concreti, come la fornitura di generi alimentari, arredi, ascensori, autovetture, letti. Il gruppo verifica direttamente, di volta in volta, l'esistenza delle reali necessità dei richiedenti o potenziali beneficiari, garantendo ai sostenitori l'efficacia e la correttezza dei propri interventi anche attraverso la riconosciuta credibilità e immagine dei suoi amministratori e soci.È gestita operativamente da un Consiglio Direttivo e il controllo interno è affidato a un Collegio di Revisori. Sia il Consiglio che il Collegio dei Revisori sono composti da professionisti, dirigenti, donne e uomini di esperienza e di grande coscienza. A questo gruppo si aggiunge la collaborazione volontaria e generosa di persone impegnate nei più svariati settori. Diventa anche Tu un Sostenitore di Canovalandia Onlus, facendo la scelta a suo favore della quota del Tuo 5 per mille di imposta, indicando nell’apposita scheda della dichiarazione dei redditi il codice fiscale della NOSTRA (e TUA, perché l’avrai sostenuta) Canovalandia Onlus: C.F. 07306251005
Per maggiori dettagli: www.canovalandiaonlus.it

Coordinatori di Milano: Francesca Brunelli, Gianluca Oricchio
Coordinatori di Roma: Francesco Saponaro, Roberta Pappatà

 
 
 

LEAF

LEAF, acronimo di LEadership Al Femminile, è il gruppo di donne nato all’interno del Canova Club Milano impegnate personalmente e professionalmente a ispirare e diffondere i valori della leadership al femminile. Gli obiettivi del gruppo sono creare una cultura di leadership al femminile, leadership femminile nel mondo del lavoro e del business, essere un punto di riferimento per la realizzazione delle donne, essere di ispirazione per il mondo della formazione e del lavoro, connettere e valorizzare le risorse fra le persone. LEAF crede nella possibilità di creare un futuro in cui le esperienze di donne di successo possano essere di stimolo e ispirazione per le nuove generazioni. LEAF è un contenitore e un osservatorio della tematica della leadership al femminile nel mondo del lavoro, della società e delle altre associazioni femminili. Durante il mese di maggio viene celebrato il lavoro svolto dal gruppo e viene organizzato il Cenacolo Canova Club Milano LEAF dedicato a esempi di leadership femminile di successo.

Coordinatrice Milano: Claudia Cattaneo

 
 
 

Sostenibilità

Il gruppo Sostenibilità del Canova Club Milano intende sensibilizzare i soci e gli amici del Club sull'importanza della sostenibilità economica, sociale e ambientale per rallentare il cambiamento climatico, per creare sviluppo economico attraverso l'economia circolare, per agire in modo più responsabile e sostenibile nei confronti delle generazioni future. L'obiettivo è fare "peer learning", cioè formazione tra pari. Durante le riunioni mensili vengono discusse tematiche di sostenibilità e le esperienze di lavoro dei partecipanti nel campo della responsabilità sociale. Inoltre, il gruppo organizza eventi per coinvolgere soci e amici del Canova interessati al tema, come il Cenacolo in occasione del Festival dello sviluppo sostenibile organizzato dall'ASVIS di Enrico Giovannini e gli Aperitivi green. Prodotto di tali incontri è un e-book che raccoglie tutte le informazioni condivise, con un decalogo su come essere investitori, consumatori, imprenditori e cittadini sostenibili, e con una lista di raccomandazioni sulle priorità pubbliche e private per raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Onu entro il 2030, sottoscritti anche dall'Italia. Saranno sviluppate anche attività di mentoring per i giovani, per orientarli alle nuove professioni.

Coordinatori di Milano: Gaetano Cavalieri, Patrizia Giangualano, Alexia Giugni, Laura La Posta

 
 
 
 

Tribune Politiche

Il Canova Club  nella sua storia quarantennale, ha organizzato molte tribune politiche. Le ultime in occasione delle Elezioni Europee del 26 maggio 2019, con lo scopo di dare a tutti i principali partiti politici l’opportunità di esporre i propri programmi elettorali.

Questi incontri sono rivolti all’intera cittadinanza. 

Precisiamo che il Canova Club svolge service di Amicizia, Cultura e Solidarietà ed è per sua stessa natura un’Associazione “super partes”, volutamente senza orientamento politico e/o partitico, al servizio della Comunità quale membro attivo del terzo pilastro della Società. 

 
 
 
 
 

Premi

Nel corso della sua lunga storia, il Canova Club ha avuto il privilegio di entrare in contatto con innumerevoli personalità provenienti non solo dal mondo dell’economia e della politica, ma anche della cultura e dello spettacolo. Ad alcuni di loro ha voluto dare un riconoscimento particolare per suggellare il rapporto di amicizia con il Club.

 
 
 

Premio Letterario di Economia e Gestione d'Impresa

Sul modello dell’analogo premio romano, il Canova Club Milano ha deciso di istituire un Premio Letterario da assegnare su base annua a testi di Economia e Gestione d’Impresa. L’obiettivo principale del Premio è divulgare e dibattere con i frequentatori del Club temi trattati in testi di economia aziendale e gestione d’impresa. In considerazione delle finalità del Premio possono concorrere testi editi in italiano con linguaggio divulgativo, rigoroso ma di comprensione anche da parte di non esperti della materia. I libri devono essere pubblicati e in commercio nell’anno precedente a quello di assegnazione del Premio.
Per l’assegnazione del Premio sono costituiti tre Comitati di durata triennale: il Comitato di Lettura (presieduto da Gianfilippo Cuneo), il Comitato Scientifico (presieduto da Guido Corbetta) e la Giuria (presieduta da Umberto Bertelè). I Presidenti dei tre Comitati, nonché i componenti della Giuria e del Comitato Scientifico, sono identificati fra i soci dal Responsabile Organizzazione del Premio e condivisi con il Presidente del Club. La proclamazione del vincitore si svolge nel corso di una cerimonia in concomitanza di un Cenacolo appositamente indetto. La serata viene dedicata all’approfondimento dei temi trattati dall’opera premiata, con la partecipazione dell’autore.

Coordinatore di Milano: Fabio Marchetto

 
 
 

Premio di Letteratura Economica e Finanziaria

Concepito da una idea del socio fondatore Giacomo Figliola Baldieri, il Premio annuale di Letteratura Economica e Finanziaria persegue una delle attività fondanti del Canova Club di Roma, la cultura, e mira a contribuire alla conoscenza e diffusione delle discipline economiche. I testi, in lingua Italiana, devono garantire la comprensione aperta a tutti con un linguaggio divulgativo.
Il Regolamento istitutivo dispone che un Comitato di Lettura esamini le opere proposte in maniera indipendente e ne scelga cinque destinate alla selezione finale. Un Comitato Scientifico affianca il Comitato di Lettura nella proposta delle opere da sottoporre alla Giuria per l'individuazione del vincitore. La Giuria, composta da eminenti personalità del mondo accademico, delle professioni liberali e della produzione, individua l'opera vincente. Successivamente il Club dedica una serata alla presentazione, premiazione e discussione accentrata sull'Opera e sull’Autore. Un Presidente, un Segretario Generale e un addetto alla comunicazione si fanno carico dell'iter operativo del Premio.

Coordinatori: Nicola Granati, Cesare Imbriani, Carlo Santini

 
 
 

Premio R.O.S.A.

Per maggiori informazioni, visita la pagina www.premiorosa.org.
Coordinatrice: Carlotta Gaudioso