Testata
 

Cenacolo (in presenza) Canova Club Roma

Financial Cybercrime

La tutela delle infrastrutture informative a supporto dei sistemi finanziari

21 settembre 2021
Parco dei Principi (Via Frescobaldi, 5 - Roma)
 
 
 
 
 
Cenacolo (in presenza) Canova Club Roma
 
 
 

***ATTENZIONE***

IMPORTANTE: poichè la normativa vigente in materia Covid, impone un limite di 200 persone per questa tipologia di eventi all’interno della location, sarà data prelazione ai Soci fino a giovedì 16 settembre. Per i non Soci, solo dopo conferma della segreteria

 

Location: Grand Hotel Parco dei Principi (Via Frescobaldi, 5 - Roma)

 

Check in-aperitivo dalle  ore 18:30 – inizio serata ore 19:30 cena  a seguire

 

Costo della serata: € 60 per i SOCI; € 60 per gli amici PAGATI dai SOCI; € 80 per i NON SOCI

 

Richieste di ADESIONE  iscrivendosi su questa pagina.

 

N.B. da presentare all’ingresso: GREEN PASS o esito tampone eseguito 48 ore prima dell’evento.

 

Collegamento in webinar possibile solo per i Soci di Milano e per le altre sedi del Canova work in progress. Escluso Roma (solo in presenza)

 

Care Amiche e cari Amici,

 

cerchiamo di ritornare alla normalità, con un Cenacolo in presenza che tratterà, da un punto di vista istituzionale, una tematica che riguarda in particolar modo il mondo finanziario, ma anche tutti noi "consumatori".

 

Il ricorso al Digitale nel mondo Finance è sempre stato ampio e diversificato, e questo da un lato ha portato a grandi vantaggi, a una riduzione dei costi e contestualmente a nuove opportunità di business e di relazione con i clienti per banche e assicurazioni. Dall’altro lato, però, ha reso il settore finanziario molto esposto ai rischi di cybersecurity, rendendolo potenzialmente vulnerabile ad attacchi massivi, oltre che oggetto di frodi e attacchi mirati molto sofisticati da parte del cyber crime organizzato.

 

Sulla base di queste considerazioni il vostro Club ha ritenuto determinante il coinvolgimento di ABI, che rappresenta tutto il mondo bancario italiano, della Banca d’Italia, come organo di controllo nei confronti degli intermediari bancari (e non bancari iscritti in appositi albi) e della Polizia Postale preposta al contrasto del crimine finanziario informatico.

 

Conseguentemente ne parleremo con i massimi esponenti di queste istituzioni:

 

  • NUNZIA CIARDI, Direttore del Servizio Polizia Postale
  • PIERO CIPOLLONE, Vice Direttore Generale Banca d’Italia
  • GIOVANNI SABATINI, Direttore Generale ABI

 

Cordiali saluti,

 

Canova Club Roma